migliori-decoder-Digitale-Terrestre

Migliori decoder Digitale Terrestre? Ecco quelli del 2024

Non farti cogliere impreparato dal nuovo “Switch-Off” e leggi subito questa nostra guida in cui parliamo dei migliori decoder Digitale Terrestre del 2024.

Insomma, sono quelli che ci permettono di decodificare il nuovo segnale, ma di fare pure tante altre cose.

Ecco quali sono i migliori decoder Digitale Terrestre del 2024

I migliori decoder Digitale Terrestre del 2024 sono i seguenti:

  1. Dcolor U9 Hdmi Stick
  2. Digiquest Easy Scart Voice
  3. Strong Srt 420
  4. Edison Nano T265+
  5. Telesystem TS6822 Pro Twin

Prima di vederli uno ad uno nel dettaglio, ricorda che sono apparecchi di nuova generazione, pertanto offrono diverse funzionalità extra, in aggiunta alla semplice decodifica del segnale del nuovo Digitale Terrestre.

Come vedrai, infatti, alcuni ti danno modo ti connettere la tua TV tradizionale alla rete Internet senza effettuare lavori di impiantistica, ma anche di riprodurre qualsiasi altro file multimediale tu voglia.

1. Dcolor U9 Hdmi Stick

Iniziamo la rassegna dei migliori decoder Digitale Terrestre del 2024 con Dcolor U9 Hdmi Stick, un prodotto davvero interessante.

Difatti, all’apparenza è tutt’altro che il classico device adoperato in questi casi. Presenta ingombri ridottissimi, ovvero 11 x 1,5 x 11 cm, per un peso totale di 210 grammi.

Insomma, stiamo parlando di un apparecchio poco più grande di una normalissima chiavetta USB.

Detto ciò, Dcolor U9 Hdmi Stick supporta pure il Dolby e, grazie al telecomando fornito in dotazione, puoi controllare comodamente tutto il tuo set TV.

Oltre che per il video, è ottimo anche per la riproduzione di musica di ogni tipo.

2. Digiquest Easy Scart Voice

Sempre a proposito dei migliori decoder Digitale Terreste del 2024, al secondo posto troviamo Digiquest Easy Scart Voice.

I suoi ingombri superano leggermente quelli del precedente apparecchio, visto che parliamo di 16,6 x 2 x 14 cm e di 960 grammi di peso complessivo.

Al tempo stesso, però, offre tutta una serie di funzionalità davvero interessanti, in aggiunta alla ricezione del nuovo Digitale Terreste.

Infatti, può essere gestito anche tramite i comandi vocali, così come vi è la predisposizione per la connessione alla rete Internet.

3. Strong Srt 420

Continuiamo la rassegna dei migliori decoder Digitale Terreste del 2024 dando uno sguardo a Strong Srt 42.

Si presenta come il classico device adibito a tale scopo ma, al tempo stesso, offre molto di più.

Da un lato, infatti, ti permette di vedere tutti i canali televisivi a seguito dello “Switch-Off” previsto per settembre 2024.

In aggiunta, usando il decoder Strong Srt 42 sarai in grado di trasformare la tua TV tradizionale in un vero e proprio apparecchio “smart”.

Così facendo, dunque, potrai accedere a piattaforme come Netflix, Prime Video e molte altre ancora, senza necessità di cambiare apparecchio televisivo e/o effettuare lavori di impiantistica.

4. Edison Nano T265+

Scendendo dal “podio”, al quarto posto di questa nostra classifica sui migliori decoder Digitale Terrestre del 2024 troviamo Edison Nano T265+.

Probabilmente, è uno degli apparecchi più piccoli e discreti presenti in commercio dato che misura solo 8 x 2,7 x 1,2 cm, per 180 grammi di peso.

Insomma, una volta installato nemmeno ti accorgi di averlo.

Ad ogni modo, si tratta di un device multi-funzione, dal momento che, oltre alla consueta decodifica del Digitale Terrestre, può anche essere usato per riprodurre qualsiasi file audio/video.

In aggiunta, può essere benissimo collegato in rete e, dunque, consentirti di accedere anche ai servizi online, streaming in primis.

5. Telesystem TS6822 Pro Twin

Concludiamo questa rassegna sui migliori decoder Digitale Terrestre con Telesystem TS6822 Pro Twin.

A differenza degli altri, è un modello base a tutti gli effetti, quindi particolarmente indicato a tutti coloro che non hanno particolari necessità “extra”, diciamo così.

Per certi versi, è quello che va per la maggiore tra la fascia di popolazione più anziana, considerata anche la sua facilità di utilizzo.

Senza contare, poi, la funzionalità di scansione canali automatica.

Nonostante ciò, essendo dotato di porta USB, può essere impiegato anche riprodurre qualsiasi file multimediale, audio o video che sia.

Migliori decoder Digitale Terrestre del 2024: conclusioni

  • Il biennio 2010 – 2012 è stato teatro del primo grande “Switch-Off” che ha visto l’abbandono definitivo dell’analogico, a favore del digitale terrestre.
  • Tuttavia, nel corso degli anni sono aumentati gli standard richiesti, pertanto la prima tecnologia del biennio 2010 – 2012 sta divenendo obsoleta.
  • Non a caso, il Governo italiano ha indetto un nuovo “Swtich-Off” programmato per settembre 2024, in cui entrerà a pieno regime la nuova tecnologia DVB.
  • Quindi, quali sono i migliori decoder Digitale Terrestre del 2024? Attualmente abbiamo a disposizione: Dcolor U9 Hdmi Stick, Digiquest Easy Scart Voice, Strong Srt 420, Edison Nano T265+ e Telesystem TS6822 Pro Twin.
  • Siccome sono apparecchi di ultima generazione, oltre alla codifica del segnale del Nuovo Digitale Terrestre, offrono diverse altre funzionalità, come la riproduzione di file multimediali e/o la possibilità di connettere alla rete il proprio apparecchio televisivo “non Smart”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *